ILVA – Barozzino (Sinistra Italiana): Ripresento emendamento 50 milioni Taranto, vediamo chi vota contro

“Caro Boccia, fammi avere il testo dell’emendamento sullo stanziamento di 50 milioni per Taranto che lo ripresento identico in Senato. Poi vediamo chi vota contro.”

Così si rivolge il  sen. Giovanni Barozzino, senatore di Sinistra Italiana e operaio della FCA di Melfi, al Presidente della Commissione Bilancio della Camera, che ha pubblicamente ricordato al Presidente del Consiglio che “l’emendamento per Taranto  era nella cartellina del relatore tra le priorità”.

Componente della Commissione Lavoro del Senato e della Commissione d’inchiesta sugli infortuni sul lavoro, il sen. Barozzino, ha dedicato molta parte della sua attività parlamentare alla “questione ILVA” e ben conosce il dramma della popolazione di Taranto.

“Da decenni la popolazione di Taranto sta pagando gli errori di uno sviluppo industriale che non tiene in alcun conto la vita e la salute dei suoi cittadini. E i bambini sono i primi a subirne le conseguenze”.

“Quei 50 milioni negati per la sanità di Taranto, è l’ennesimo atto di arroganza e di presunzione del presidente del Consiglio che – conclude Barozzino – ha volutamente bloccato lo stanziamento in attesa del prossimo appuntamento referendario”.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*