Tre famiglie di profughi siriani a Lauria, domani il benvenuto della Città in Sala Consiliare

L’Amministrazione comunale rende noto che arriveranno questo pomeriggio all’aeroporto di Lamezia Terme i tre nuclei familiari (per un totale di 12 componenti) di profughi siriani beneficiari del programma di Resettlement-SPRAR attivo nel Comune di Lauria.

I tre nuclei familiari – provenienti dalla città di Homs, oggi completamente rasa al suolo – saranno accolti da una delegazione ufficiale della Provincia di Potenza, di ARCI Basilicata, della Fondazione Città della Pace e dal sindaco Angelo Lamboglia. Nelle ore immediatamente successive queste famiglie saranno trasferite a Lauria, all’interno delle abitazioni a loro destinate dal Progetto SPRAR.

Per l’occasione, il Sindaco e l’Amministrazione comunale invitano tutta la cittadinanza alla Festa di Benvenuto organizzata perché la città possa dare il proprio saluto ai nuovi ospiti. La manifestazione si terrà nella Sala consiliare, domani, MERCOLEDI’ 30 novembre, alle ore 17.30.

“Invito tutti a partecipare all’evento e a collaborare per questa permanenza, affinché questa esperienza possa essere un successo. Confidiamo nella sensibilità dell’intera comunità lauriota – commenta il sindaco Lamboglia – che da sempre si è contraddistinta per generosità, ospitalità e spirito solidale”.

Lauria, 29 novembre 2016

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*