GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO VIOLENZA ALLE DONNE, ANCHE A LAURIA #NONUNADIMENO

Anche il Comune di Lauria ha aderito oggi alla mobilitazione nazionale #NonUnaDiMeno contro la violenza sulle donne, iniziativa promossa in occasione della Giornata internazionale contro il femminicidio.

Fitto il programma dell’evento promosso, oltre che dal Comune, anche dalla Commissione regionale di Parità, dall’ASP Centro Salute Mentale (CSM) Lauria, dalle scuole ISIS N. Miraglia, Ruggero di Lauria e dalle Associazioni Cif, Tangram, Amici del Teatro e Se non Ora Quando: alle ore 11, davanti al Palazzo Comunale listato per l’occasione con un drappo rosso, è andato in scena un flash-mob introdotto da Alfonsina Guarino, direttore del CSM di Lauria. Subito dopo, alle ore 11.30, è stato animato un Simposio con gli studenti delle Scuole Secondarie Superiori di Lauria presso la Sala Consiliare comunale.

Hanno salutato i partecipanti, il sindaco Angelo Lamboglia, il vicesindaco e assessore a Salute e Politiche Sociali Bruna Gagliardi e la presidente del Consiglio comunale e componente CRPO Antonella Viceconti. Dopodiché, spazio aperto agli interventi sul tema: prima della direttrice e della dirigente psicologa del CSM di Lauria, rispettivamente Alfonsina Guarino e Nicoletta Labanca, poi degli studenti e delle associazioni. Chiaro il messaggio uscito dalla manifestazione: occorre puntare  su prevenzione, ascolto e protezione.

All’interno della mattinata ci sono state anche letture di poesie e le riflessioni delle donne. Al termine della manifestazione, una consegna simbolica dei vissuti delle donne al sindaco Lamboglia.

Lauria, 25 novembre 2016

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*