MONITORAGGIO DELL’UFFICIO SASSI NEGLI ANTICHI RIONI L’ASSESORE D’ANTONIO: “RESIDENTI E OPERATORI VERIFICHINO GLI ARREDI URBANI”

E’ in corso, da qualche giorno, una operazione di monitoraggio, secondo quanto previsto dal Regolamento comunale per la disciplina dell’arredo urbano nei Sassi.

L’iniziativa  viene effettuata dal nucleo Tecnico dell’Ufficio Sassi,  affiancato dal personale della Polizia locale  che dall’1 novembre scorso è stato assegnato esclusivamente a questo settore.

“Chiediamo a residenti e operatori turisti e commerciali che operano nei Sassi – spiega l’assessore Paola D’Antonio – di verificare che gli elementi di arredo urbano presenti nelle loro unità abitative e nelle strutture, rispondano ai criteri riportati nelle tavole riassuntive degli elementi da adottare per le installazioni di arredo urbano previsti dal Regolamento comunale, per evitare così di dover procedere alle rimozioni dei mezzi abusivi con conseguenti sanzioni amministrative”.

Il monitoraggio rientra nell’ambito delle verifiche periodiche che devono essere effettuate negli antichi rioni, a tutela del patrimonio architettonico e monumentale dell’area per garantirne una gestione e sviluppo sostenibile.

Matera, 22 novembre 2016

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*