Rischi elettrici sui cantieri edili: Ance Basilicata ed E-Distribuzione Enel promuovono la cultura della sicurezza

18 novembre, 15.30, sede Ance di Basilicata-Potenza: seminario tecnico

POTENZA, 17 novembre 2016 – Promuovere la cultura della sicurezza sui luoghi di lavoro e, in particolare, conoscere e prevenire i rischi elettrici nei cantieri edili. E’ questo lo scopo del seminario tecnico organizzato da Ance Basilicata (organismo regionale Costruttori edili di Confindustria Basilicata) in collaborazione con E-Distribuzione s.p.a., società del gruppo Enel che si occupa delle reti di distribuzione elettrica in Italia. L’iniziativa, dal titolo “I rischi elettrici nei cantieri edili: valutazione delle interferenze, misure di sicurezza e metodologie di gestione”, si svolgerà domani, 18 novembre, a partire dalle 15.30 presso la sede di Potenza di Ance Basilicata, via Di Giura – Centro direzionale.

Il seminario è rivolto alle imprese edili ed impiantistiche e si propone di affrontare le problematiche attinenti ai rischi elettrici nei cantieri edili e gli aspetti di valenza tecnico-operativa necessari a definire uno standard di buone pratiche, per una corretta gestione dei rischi derivanti da interferenze con le reti elettriche. Si colloca all’interno delle iniziative che Ance Basilicata porta avanti con particolare impegno per contribuire a  promuovere e rafforzare l’informazione e la formazione delle imprese sulla necessità di adottare, in ogni contesto operativo o di cantiere, procedure di lavoro adeguate agli standard normativi di settore e alla massima riduzione del rischio.

I lavori saranno introdotti dal presidente Ance Basilicata, Vincenzo Auletta. Seguirà l’intervento del responsabile d’area di E-Distribuzione, Antonio D’Alessandro, al termine del quale gli imprenditori edili presenti potranno rivolgere le proprie domande per avere maggiori delucidazioni sui temi oggetto del seminario.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*