PISTICCI: Concorso per le scuole per la “Giornata Internazionale per l’Eliminazione della Violenza contro le Donne”

unnamedIl Comune di Pisticci, attraverso l’Assessorato ai Servizi Sociali, l’Assessorato alle Pari Opportunità e l’Associazione F.I.D.A.P.A. di Marconia-Pisticci, bandisce, in occasione della “Giornata Internazionale per l’Eliminazione della Violenza contro le Donne” in programma il prossimo 25 novembre, un concorso per promuovere nelle scuole di ogni ordine e grado momenti di informazione e riflessione sul tema della non violenza nei confronti delle donne.
Il concorso prevede due fasi di realizzazione: nella prima vi sarà la partecipazione delle classi che aderiranno al bando ed anche di altre che lo vorranno, previa autorizzazione del Dirigente Scolastico, all’evento di informazione e sensibilizzazione, organizzato dalla F.I.D.A.P.A., dai Servizi Sociali e dagli Assessorati ai Servizi Sociali e alle Pari Opportunità del Comune di Pisticci per il 25 novembre 2016, orario antimeridiano; nella seconda fase avverrà la premiazione degli studenti che produrranno materiale cartaceo o multimediale sul tema del concorso “Libere dalla Paura”, prevista per il prossimo 8 marzo in concomitanza con la “Festa della Donna”.
Le scuole dovranno comunicare la propria partecipazione all’evento del 25 novembre ai servizi aswsociali comunali entro e non oltre martedì 22 novembre, con nota scritta, e potranno preparare striscioni e slogan o altro materiale per animare piazza Elettra, luogo dell’evento. Durante la manifestazione potranno essere lette frasi e pensieri che dovranno scaturire dai momenti di informazione e riflessione tra docenti e discenti nelle proprie classi. Per la seconda fase le classi partecipanti dovranno presentare entro e non oltre l’8 febbraio il materiale prodotto che può essere o disegno su carta o cartoncino, o poesia, saggio, articolo oppure cortometraggio o altro materiale multimediale.
Una sezione speciale del concorso sarà dedicata alla proposta grafica per la creazione del logo dello Sportello Antiviolenza Donna di Marconia e Pisticci: la giuria che andrà a valutare gli elaborati in concorso sarà composta dal Sindaco Viviana Verri e da suoi delegati, dagli Assessori alla Cultura e alle Pari Opportunità, dalla Responsabile dello Sportello Antiviolenza del Comune di Pisticci Carmen Centola e da un esperto di arte in tutte le sue forme.
Ai primi tre classificati per ogni scuola o istituto verranno assegnati attestati di merito. A tutti gli altri sarà rilasciato un attestato di partecipazione. Nel caso di lavoro di gruppo costituito da due o più alunni o dall’intera classe, l’attestato di merito o di partecipazione sarà assegnato alla classe.
Il materiale presentato resterà all’Associazione F.I.D.A.P.A. che potrà usarlo per altri eventi legati al tema della violenza contro le donne.
Per tutte le informazioni rivolgersi alla Psicologa dei Servizi Sociali del Comune di Pisticci Carmen Centola (0835.585733) oppure al Presidente della F.I.D.A.P.A. Francesca Picciani(328.0068189).

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*