CCIAAMT, UNIVERSITAS MERCATORUM

MATERA, 15 NOV – E’ stata sottoscritta oggi a Matera la convenzione fra l’Università telematica delle Camere di commercio italiane” Universitas Mercatorum” e la Camera di commercio di Matera per l’avvio di una collaborazione nello sviluppo di progettualità, finalizzate alla predisposizione e alla diffusione di iniziative di carattere formativo e accademico. Finalità e obiettivi dell’accordo, sottoscritto dai presidenti dell’Ateneo Danilo Iervolino e e dell’ente camerale Angelo Tortorelli, sono stati illustrati nel corso di una conferenza stampa alla quale ha partecipato anche Raffaele Bonanni docente presso Universitas Mercatorum.  L’ateneo favorirà anche l’incremento e la valorizzazione dell’aggiornamento professionale dei lavoratori all’interno delle aziende e del mondo professionistico in generale, anche attraverso il ricorso al lifelong learning. L’universitas Mercatorum svolge in forma telematica corsi di laurea, laurea magistrale, master universitari di 1° e 2° livello, dottorati di ricerca, industriali e attività formative sia di livello poste secondadiro sia poste laurea. L’Ateneo ha attivato, dall’anno accademico 2013/2014 corsi di laurea in gestione di impresa, scienze del turismo e mangement.Universitas Mercatorum,è  l’Ateneo telematico nato nel 2006 delle Camere di commercio, attualmente gestito dall’Università Pegaso, in compartecipazione con il sistema camerale, è la prima Università nata dalle imprese ed è interamente votata all’innovazione e al digitale. ” Si tratta di una azione importante -ha detto il presidente della Camera di commercio di Matera, Angelo Tortorelli- che accresce la competitività del sistema produttivo locale in vista di Matera capitale europea della cultura 2019, a servizio delle Basilicata e di un comprensorio interregionale”.

Fonte: ANSA

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*