Trasferito un complesso immobiliare a Monopoli (BA) con il Federalismo demaniale

federalismo

Si avvia un’operazione di razionalizzazione che porterà a 200 mila euro annui di risparmi di spesa per lo Stato

La Direzione Regionale Puglia dell’Agenzia del Demanio ha sottoscritto con il Comune di Monopoli il verbale di consegna a titolo gratuito del complesso immobiliare “Capannoni – Deposito carburanti”, grazie alle procedure del federalismo demaniale. L’atto è stato siglato nella sala consiliare del Comune dal Direttore Regionale Marta Settimi, dal Sindaco Emilio Romani e dai rappresentanti delMinistero della Difesa, della Polizia di Stato e della Guardia di Finanza. E’ il primo passo di un’ampia operazione che consentirà di utilizzare una parte del compendio per la razionalizzazione delle sedi della Polizia di Stato e della Guardia di Finanza, che oggi sono in locazione passiva, generando risparmi per lo Stato per circa 200.000 euro annui.

E stata inoltre trasferita al Comune un’altra porzione del complesso che diventerà il nuovo polo destinato al mercato cittadino. Gli interventi edilizi in programma consentiranno il totale recupero dei queste strutture e la riqualificazione dell’intero quartiere della città.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*