END POLIO NOW – SERVICE MONDIALE DEL ROTARY INTERNATIONAL

Il 24 ottobre si celebra la giornata mondiale di sensibilizzazione contro la Poliomielite. Il Rotary International dal 1979 ha avviato un progetto di service mondiale per l’eradicazione della Poliomielite, denominato “END POLIO NOW”. Il Rotary, insieme ad altri partner, ha ridotto i casi di polio del 99.9 percento in tutto il mondo a partire dal primo progetto avviato per vaccinare i bambini delle Filippine.. La Polio colpisce ancora soprattutto i bambini di età inferiore ai cinque anni in alcune parti dell’Africa e dell’Asia meridionale. La cura definitiva di questa malattia non esiste, ma con soli 60 centesimi di dollaro di vaccino orale un bambino può essere protetto per tutta la vita. I Rotariani hanno aiutato in prima persona ad immunizzare oltre 2.5 miliardi di bambini contro la polio in 122 Paesi. Molte le azioni intraprese a favore dell’eradicazione, tra gli altri, il progetto, che ha preso il via all’inizio dell’anno 2016, si è concretizzato nei mesi successivi ed è stata presentata a Roma, in occasione del Giubileo dei Rotariani il 29 aprile, la canzone Le nostre mani. Interpretata dagli artisti Al bano, Toto Cutugno e Fausto Leali accompagnati dal Minicoro Monterosso di Bergamo, una formazione multietnica di 50 bambini fra i 4 ed i 12 anni di età. La canzone, in vendita a 99 centesimi sui principali store di musica digitale, – quali Amazon, Google Play, Groove e iTunes, consentirà per ogni download di versare al Polio Plus Fund, 0,50 centesimi. Il Club di Matera, dichiara il Presidente Antonio Braia, nei prossimi giorni svolgerà una raccolta fondi a favore “END POLIO NOW”, questa rientra nelle attività di service dell’anno che ha per tema “azioniamo il nostro futuro”. Tale attività sarà svolta con il nostro club giovanile, Interact. Siamo ormai vicinissimi, conclude il Presidente Braia, all’eliminazione della polio, ma abbiamo bisogno dell’aiuto di tutti, per chi vorrà potrà contribuire personalmente, durante la raccolta fondi, acquistando il brano sui principali store di musica digitale o seguendo le istruzioni del sito: http://www.endpolio.org/it.

Matera, 24 ottobre 2016

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*