PISTICCI: CONTI PUBBLICI E ATTIVITÀ AMMINISTRATIVA

di Giuseppe Coniglio

PISTICCI- La nuova amministrazione comunale di Pisticci è chiamata subito ad affrontare uno tra i problemi più urgenti e indifferibili, quello cioè relativo alla delibera n°36\2016 della Sezione Regionale di controllo della Corte dei Conti relativa alle verifiche sui conti pubblici e sull’attività amministrativa avviata lo scorso gennaio 2016. Nel corso di una riunione straordinaria della massima assise comunale, in un clima di sereno e costruttivo dialogo e di massima collaborazione, sono state esaminate cause e motivazioni che hanno provocato i rilievi mossi dal massimo organo contabile, cercando anche di individuare le iniziative da intraprendere senza percorrere la solita strada dell’incremento di tasse e gabelle. Lucida e realistica la relazione presentata dall’assessore al bilancio Lettini che ha analizzato i principali punti della delibera della corte dei conti e che ha auspicato una rapida soluzione del problema. Che può e deve essere risolto attraverso una più equilibrata gestione delle risorse, evitando sprechi e spese inutili; un raccordo tra i vari uffici comunali e soprattutto il recupero dei crediti avanzati dal comune versi terzi e privati. Si è anche discusso, tra l’altro, dell’alienazione di un area di proprietà comunale in rione Loreto e della modifica del Regolamento COSAP per i posteggi e altra area pubblica utilizzata per l’esercizio di attività economiche. 

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*