La stagione teatrale del Cinema Teatro Orfeo 2016-2017, in collaborazione con Andrea Romandini, punta ai giovani

Saranno i giovani ad essere al centro della stagione teatrale 2016-2017 del Cinema Teatro Orfeo che quest’anno porterà a Taranto, in collaborazione con Andrea Romandini, alcuni tra i nomi più celebri sulla scena italiana.unnamed

I giovani e la cultura, è il binomio che il Cinema Teatro Orfeo vuole mettere in luce con la nuova stagione teatrale 2016-2017, realizzata in collaborazione con Andrea Romandini, presidente dell’Associazione Salotto Professionale Eventi.

Illustri i nomi che calcheranno il palco dell’Orfeo e che, tra ironia, riflessione e irriverenza, mirano a suscitare l’interesse soprattutto delle nuove generazioni. Non è un caso, infatti, la riduzione dei prezzi sia sugli abbonamenti che sui biglietti singoli che il Cinema Teatro Orfeo ha voluto applicare.

Media partner sarà il blog, Sedicotaranto.it, che già da tempo collabora con il Teatro Orfeo e con l’Associazione Salotto Professionale Eventi.

Il cartellone artistico

unnamed-1FRANCESCA REGGIANI – 4 novembre

Lo start della stagione teatrale è fissato il 4 novembre con Francesca Reggiani che abbraccerà l’universo femminile con “Tutto quello che le donne (non) dicono.” Uno show unico che non lascia scampo, tra riflessioni acute e battute fulminanti. Uno sguardo ironico e irriverente su tutto quello che le donne non dicono, ma pensano. Non solo, perché quello della Reggiani sarà pure un reportage sui mutamenti profondi dell’Italia e dell’italiano.

unnamed-2LILLO & GREG – 11 novembre

Lillo & Greg, con “Best of”, mettono in scena un frizzante “varietà” che ripropone tutti i cavalli di battaglia della famosa coppia comica tratti dal loro repertorio teatrale, televisivo e radiofonico. Una miscela esclusiva ed esilarante che spazierà tra musica, sketch, poesie, trailer

RICCARDO ROSSI – 2 dicembre

Riccardo Rossi  regalerà uno spettacolo tutto da ridere che dipinge storpiature, goffaggini ed impacci del genere umano “perché anche se siamo tutti diversi, alla fine ognuno di noi ha sempre qualcosa in comune”. Con “That’s Life! Questa è la vita”, scritto insieme ad Alberto Di Risio, Riccardo Rossi parlerà della vita, tra risate ma anche riflessioni.

ROCCO PAPALEO E GIOVANNI ESPOSITO – 6 dicembre

Rocco Papaleo e Giovanni Esposito travolgeranno il pubblico con “Buena onda”.  L’avventura, la scoperta, fanno parte della poetica di Papaleo, ma questa volta la meta è più esotica, ai confini del mondo, aiutato da Giovanni Esposito. Un teatro a portata di mano, con il desiderio, a ben vedere, solo di stringerne altre.

VITTORIO VIVIANI E MOISÈ CURIA – 22 dicembre

Vittorio Viviani e Moisè Curia, direttamente dalla fortunatissima serie TV “I braccialetti rossi”, si esibiranno ne “Il terzo round”, opera prima con la regia di Clarizio Di Ciaula, cui è affidata anche la direzione della scuola di recitazione del Teatro Orfeo.

LUIGI DE FILIPPO – 10/11 gennaio

Luigi De Filippo presenterà “Natale in casa Cupiello”: la commedia più nota di Eduardo De Filippo, che non ha bisogno di presentazioni per il successo e la storicità che conserva. Appuntamento attesissimo, questo, che trascinerà sulle poltrone del teatro tarantino gli amanti e i nostalgici di quello che è stato un genio del teatro.

CLAUDIA GERINI – data da definire

Claudia Gerini si cimenterà in un musical ispirato alle grandi protagoniste della scena del Novecento. “Storie di Claudia” è un contenitore di leggerezza, sfumature e idee che appartengono all’attrice, calata nei panni della ballerina e della cantante.

ALE & FRANZ – 10 febbraio

Ale & Franz, una delle coppie che più ha fatto ridere a cavallo tra gli anni Ottanta e Novanta, la più allegramente “umana”, la più esposta a fughe surreali e al teatro dell’assurdo, sbarcano all’Orfeo con “Tanti lati latitanti”. Il tema è quello delle relazioni tra le persone, di come comunicano tra loro, inanellando una serie di storie che vanno dai vecchietti che giocano a bocce, al fedele che in chiesa accende un cero fino al santo a cui chiedere aiuto.

ENZO IACCHETTI E GIOBBE COVATTA – 24 febbraio

Iacchetti e Covatta saranno “Matti da slegare”, versione italiana della commedia “Elling & Kjell Bjarne” di Axel Hellstenius. La trama descrive la storia di due malati psichiatrici che dopo aver trascorso due anni in un istituto, dove sono diventati amici inseparabili, vengono mandati dal sistema sanitario a vivere da soli in un appartamento messo a disposizione dal Comune. I due dovranno dimostrare di saper badare a loro stessi e di potersi reinserire all’interno della società.

NICOLA CANONICO – 8 marzo

Una bugia tira l’altra”, di Nicola Canonico, spettacolo scritto e diretto da Luigi Russo, vanta più di 120 repliche ed è al quarto anno di tournee. Divertente e ironica, è la classica commedia degli equivoci tra amore, bugie e tradimenti. I personaggi si ritroveranno a scoprire sempre nuove verità. Ma soltanto nel finale emergerà la realtà delle cose. 

MADDALENA CRIPPA E CINZIA TEDESCO – 28 aprile

Infine, Verdi’s Mood e Le Donne’ con Maddalena Crippa e Cinzia Tedesco, regia di Juan Diego Puerta Lopez, è lo spettacolo dedicato alle eroine verdiane.
Testi di Gianni Guardigli e con Stefano Sabatini (pianoforte, arrangiamenti), Giovanna Famulari (violoncello), Luca Pirozzi (contrabasso) e Pietro Iodice (batteria).

“Il nostro intento – affermano Adriano e Luciano Di Giorgio, proprietari del Teatro Orfeo e organizzatori – è quello di rendere il teatro accessibile a tutti, calmierando i prezzi dei biglietti degli spettacoli e cercando di avvicinare la gente a quella che riteniamo essere la più bella forma di intrattenimento. La scelta di un cartellone di prosa leggero e cabaret – proseguono – è stata fortemente voluta perché desideriamo che le persone si divertano, tornino a sorridere e qui, a Taranto, ne abbiamo un gran bisogno.”

“Come nostro collaboratore abbiamo scelto Andrea Romandini – aggiunge Adriano Di Giorgio – perché ha la stessa nostra voglia di fare e parlare poco, è giovane e non ha paura di fare qualcosa di bello, anche rischiando. Il teatro è per tutti. Vorremmo rivedere quel pubblico giovane che completerebbe tutte le fasce d’età. Per tale motivo i costi degli abbonamenti saranno molto vantaggiosi.”

“Ci siamo impegnati nel costruire una rassegna allegra e che si avvicinasse ai giovani, questo è il nostro valore aggiunto”, dice Andrea Romandini di Salotto Professionale Eventi.

Un ringraziamento, infine, agli sponsor che hanno collaborato alla realizzazione della stagione teatrale del Cinema Teatro Orfeo: River Pneumatici – Khumo Tyres, Maico Italia – Taranto Acustica.

Info ticket

Gli abbonamenti e i ticket singoli possono essere acquistati tutti i giorni, a partire dalle ore 18,00, presso il botteghino del Cinema Teatro Orfeo in via Pitagora, 78 (Taranto) oppure chiamando i numeri 3498784615 – 0994533590.

Prezzi

Abbonamento 1 da Euro 295,00 – Platea e Prima Galleria

Abbonamento 2 da Euro 265,00 – Platea laterale – Seconda galleria

Abbonamento 3 da Euro 230,00 – Terza galleria

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*