A dialogo con Orazio Romeo: Approfondimento psico-educativo sulla diffusione e l’integrazione della LIS nei contesti educativi

Matera – 15 ottobre 2016 – ore 17.30 – Biblioteca Provinciale

 

Il 15 Ottobre 2016, presso la Biblioteca Provinciale di Matera in via Roma alle 17.30, il CAD di Matera ospiterà Orazio Romeo, autore di tre importanti dizionari dei segni (Dizionario dei Segni, Grammatica dei Segni, Il Dizionario tematico dei Segni) pubblicati dalla Zanichelli, per un approfondimento psico-educativo sulla diffusione e l’integrazione della LIS nei contesti educativi.

Nella suo curriculum vitae, Romeo vanta una lunga e ricca formazione presso Gallaudet University di Washington, unica Università al mondo per i sordi, su cui ha costruito la sua metodologia innovativa per l’apprendimento della lingua dei segni nei diversi contesti educativi.

A cura del Dipartimento LIS del Cad di Matera, composto da interpreti e studenti della Lingua dei Segni, con l’obiettivo di accogliere ed ascoltare qualsiasi forma di disagio proveniente dal mondo sordo, l’evento ha come finalità quello di creare uno spazio condiviso di integrazione tra cultura sorda ed udente, con i seguenti obiettivi:

  • abbattimento delle barriere della comunicazione;
  • imparare tramite il gioco e le favole.

L’evento rientra nelle numerose attività culturali del CAD di Matera che hanno l’intento di prevenire ed intervenire sul disagio nelle sue molteplici sfumature.

Il CAD si pone come centro di ascolto dove professionisti, appartenenti a diverse aree di competenza (legale, psicologico, socio-educativo, ecc.) offrono la loro prima consulenza gratuita alla cittadinanza, con l’obiettivo di trovare soluzioni olistiche ai problemi del cittadino, attivando, eventualmente, le risorse presenti sul territorio materano.

Per questo evento si ringrazia sentitamente la Provincia per aver concesso il gratuito patrocinio e aver dato disponibilità di spazi idonei affinché l’incontro potesse avvenire.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*