BRETELLA 585, DOPO OLTRE 30 ANNI APERTA AL TRAFFICO. IL SINDACO LAMBOGLIA: “GIORNATA IMPORTANTE, SODDISFATTI MA SENZA SALTI DI GIOIA”

unnamed-6“Oggi è un giorno importante per tutta la comunità di Lauria: con l’apertura della Bretella possiamo fruire di un’opera strategica che riduce il gap infrastrutturale del nostro territorio”. Così il sindaco di Lauria Angelo Lamboglia nel suo intervento nel corso della presentazione, questa mattina in sala consiliare, dell’opera realizzata dall’Anas. Opera che consentirà di collegare la 585 “Fondovalle del Noce” all’abitato di Lauria.

“La nostra soddisfazione ovviamente è contenuta e senza clamore – ha affermato Lamboglia il quale successivamente, nel corso della mattinata, ha tagliato il nastro d’inaugurazione insieme al presidente della Regione Basilicata Marcello Pittella – poiché 30 anni di lavori non possono far fare salti di gioia. Però bisogna riconoscere l’impegno e il merito messi in campo negli ultimi anni per dare impulso alla situazione: parlo soprattutto della Regione Basilicata ma anche della stessa Anas e delle ultime amministrazioni comunali. Ma un ringraziamento va anche a chiunque – ad esempio, tecnici regionali e comunali, la ditta, il Comitato Pro-Bretella – ha dato il proprio contributo per raggiungere l’obiettivo tanto agognato”.

Oggi, ha spiegato il primo cittadino di Lauria, “l’arteria apre al traffico con qualche limitazione legata a piccoli interventi in corso d’opera. Si è deciso comunque di aprire, altrimenti si sarebbe procrastinata a data da destinarsi la fruibilità.

Ciò che conta, in ogni caso – ha concluso Lamboglia – è aver sottratto all’abbandono e all’incompiutezza questa infrastruttura”.

Lauria, 7 ottobre 2016

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*