OGGI A MATERA LA PRIMA GIORNATA DE “I SASSI D’ORO, IMPRESA, DOPPIAGGIO E CINEMA”

Come interagire con il mercato del  cinema americano utilizzando le potenzialita’ delle piattaforme  digitali, in che maniera confezionare un film o un documentario che abbia successo all’estero o quali requisiti avere e tecniche utilizzare per specializzarsi nei diversi settori della cinematografia e dell’audiovisivo: sono alcune delle opportunita’  formative, con l’apporto di esperti, offerte a Matera dalla  prima edizione de “I Sassi d’oro, impresa, doppiaggio e cinema”.  L’evento ha preso il via oggi a palazzo Lanfranchi ed ha proposto   diversi  laboratori, tutti molto partecipati,  che hanno affrontato, tra l’altro, i temi della sonorizzazione, del  doppiaggio e della creazione di start-up. Tra i workshops più seguiti quello condotto da Elettra Caporello, dialoghista-adattatrice Tv e cinema dalla metà degli anni ‘80. Ha tradotto e adattato in italiano tutti i film di Woody Allen, nonché tutti i film di Martin Scorsese, da “Gangs of New York” all’ultimo, “Hugo Cabret”. Nel corso di una carriera ormai piuttosto lunga, ha adattato in italiano oltre 1.500 film e un notevole numero di telefilm. Domani, nell’ambito degli altri workshops in programma presso la sede di Comincenter, previso  un collegamento da Los Angeles su come fare impresa creativa nella metropoli americana.  La manifestazione,  riservata ai giovani della Basilicata, ideata e organizzata da “D-HUB Studios”, sostenuta dal Programma SensiContemporanei, dall’Agenzia per la Coesione Territoriale e dalla Regione Basilicata,  con la sponsorizzazione di  “Amaro Lucano”, “Coldiretti Basilicata/Campagna Amica”,“l’Istituto Alberghiero “I.I.S. A. Turi” di Matera,  e le realtà locali di post-produzione, come “DigitalLightHouse” e  “RWM Broadcast”,  e’ incentrata sui settori dell’impresa, del  doppiaggio e del cinema. Domani sera, alle 20.30, la consegna dei premi “I Sassi d’Oro – Amaro Lucano”  alle migliori categorie del cinema. Alla cerimonia che si svolgerà a “Casa Cava”, presentata da Giancarlo Magalli, parteciperanno i rappresentanti delle grandi produzioni e distribuzioni italiane e straniere. Di rilievo anche la giuria dell’evento composta da Irene Bignardi, giornalista e critica cinematografica, la regista Wilma Labate, Roberta Mattei attrice di “Veloce come il Vento” girato in Basilicata e di “Non essere Cattivo” e Paride Leporace, direttore della “Lucania Film Commission”. Il premio Amaro Lucano per “I Sassi D’Oro”, che sarà mostrato solo sabato sera è stato realizzato da un artista locale vincitore di una sfida alla quale hanno partecipato in sette.

 

Matera 30 settembre 2016

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*