FDI: SP50 e strade comunali di Castel Lagopesole e Paoladoce

Strada provinciale SP50 e strade comunali di Castel Lagopesole e Paoladoce, lettere al Sindaco di Avigliano e al Presidente della Provincia: la situazione è insostenibile

In veste di rappresentanti di Partito abbiamo provveduto a redigere tre distinte missive inerenti lo stato della Strada Provinciale SP50 e delle comunali di Castel Lagopesole e Paoladoce, destinate rispettivamente al Presidente della Provincia di Potenza, dott. Nicola Valluzzi, ed al Sindaco di Avigliano, dott. Vito Summa. In precedenza ci eravamo già occupati della questione viabilità, facendoci latori di numerose problematiche riscontrate sul territorio. Nel caso specifico, nel settembre dello scorso anno abbiamo avuto cura di segnalare, con un comunicato a mezzo stampa, lo stato in cui versavano le strade comunali, evidenziando al contempo come i luoghi più importanti di Avigliano fossero penalizzati da questo stato di cose, condizione alla quale non si sottraeva neppure la Strada Provinciale SP50, che collega Castel Lagopesole ad Avigliano centro passando per il Santuario mariano del Monte Carmine. Ad un anno esatto dalla nostra segnalazione la condizione delle suddette strade è di molto peggiorata, cosa che ci ha determinati a fare richiesta formale ai rappresentanti istituzionali degli Enti preposti alla loro manutenzione, al fine di conoscere quali sono le azioni che essi intendono intraprendere per garantire la sicurezza degli utenti delle summenzionate arterie.

Avigliano, 27 Settembre 2016

Nicola Margiotta, Portavoce Fratelli d’ Italia – Alleanza Nazionale, Città di Avigliano

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*