Tolve 17 Settembre: La banda musicale dei carabinieri chiude i festeggiamenti in onore di San Rocco

tolveLa Banda Musicale dell’Arma dei Carabinieri chiuderà, con un gran concerto, i solenni festeggiamenti in onore di San Rocco di Tolve, sabato 17 settembre in piazza M. Pagano a partire dalle ore 20 e 30. Il concerto concluderà la giornata del Giubileo della Misericordia dedicata ai Carabinieri nel Santuario diocesano di San Rocco a Tolve, alla presenza di S.E. Rev.ma Mons. Vincenzo Pisanello, vescovo di Oria. Saranno presenti all’evento le massime cariche civili e militari regionali. La Banda Musicale dell’Arma dei Carabinieri, che si esibirà per la prima volta in Basilicata, è nota in ogni parte del mondo per la varietà del suo repertorio, per la perfezione formale delle sue esecuzioni e per il fascino che suscitano i suoi orchestrali, con le loro splendide uniformi, la magnifica compostezza, la profonda vocazione musicale. La partecipazione del pubblico ai concerti della Banda dell’Arma rimane uno dei tanti aspetti di quella naturale simpatia che spinge il cittadino verso i Carabinieri. La Banda nacque nel 1820 con un primo gruppo di “trombetti” e col tempo si allargò fino ad arrivare a contare, nella seconda metà dell’Ottocento, 29 elementi. Nel 1925 la Banda, ormai composta da 70 persone, fu affidata al Maestro Luigi Cirenei, allievo di Pietro Mascagni, che ampliò ulteriormente l’organico fino ad arrivare agli attuali 102 componenti. Oggi è diretta dal Maestro Massimo Martinelli e dal suo vice Cap. Massimiliano Ciafrei. Il suo ricchissimo repertorio va dalle tradizionali marce militari ai brani classici ed a quelli moderni e contemporanei. La Banda dell’Arma può oggi essere considerata una formazione orchestrale completa, pienamente affiatata ed impegnata nella costante ricerca della migliore impostazione musicale Non a caso, infatti, alcuni critici musicali l’hanno definita “una Banda sinfonica che suona come un’orchestra” e “un’orchestra di fiati”. per tutti valga il giudizio di Paolo Monelli, il quale ha individuato il segreto di tanta perfezione “nel fatto che questi musicanti sono appunto Carabinieri e portano nell’esecuzione del loro compito il gran cuore e la dedizione che anima ogni specialità dell’Arma nelle sue molteplici mansioni”. Banda musicale dell’Arma dei Carabinieri è reduce dalla nona edizione del festival di musica militare Spasskaya Bashnya di Mosca, una delle più grandi manifestazioni internazionali di musica militare. Il concerto di Tolve sarà la sua prima esibizione in Basilicata.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*