La Fondazione Matera-Basilicata 2019 alla 80° Fiera del Levante

FIERA-2016_definitivaLaboratori creativi de La Luna al Guinzaglio per realizzare istallazioni dedicate ai migranti. Aperto il concorso “Atlanti migranti” riservato alle scuole

La Fondazione Matera-Basilicata2019 sarà presente con un proprio stand e con sue iniziative alla 80° edizione della Fiera del Levante in programma a Bari dal 10 al 18 settembre. Il tema scelto e che distinguerà Matera 2019 all’interno della manifestazione e quello delle migrazioni, uno dei temi più rilevanti del dossier con cui la città dei Sassi si è candidata a Capitale europea della cultura per il 2019. “Il tema delle migrazioni, che il territorio lucano ha insito nella sua storia – afferma Paolo Verri, direttore della Fondazione –  non solo ci riporta alle narrazioni dei monaci medievali, all’incontro tra la cultura bizantina con quella romana, alla nascita di enclave di cultura ebraica o albanese; è anche straordinariamente attuale, con le migrazioni da sud a nord del dopoguerra, le migrazioni in tutte i continenti che fanno sì che un’altra Basilicata sia attiva dal Belgio alla Germania, dall’Argentina all’Australia. Queste nuove comunità non sono nate in maniera indolore; l’atto di partire è un atto difficile, quasi estremo; molti giovani scelgono di partire per qualche tempo per non tornare mai più. Eppure la nostra comprensione rispetto ad altre migrazioni planetarie in atto è difficile, quasi non fosse simile alla nostra. Il laboratorio che proponiamo in Fiera vuole riflettere sui gesti più semplici legati alla continuità di vivere, alla rottura del legame con la terra in cui siamo nati. Per capire cosa ci sta accadendo. Per essere più consapevoli che un nuovo Mediterraneo dipende anche da noi”. Il tema delle migrazioni verrà interpretato alla Fiera dall’associazione “La Luna al Guinzaglio” con laboratori creativi per una istallazione dal titolo “Atlanti migranti” che sarà realizzata. “Se ogni viaggio presuppone l’esperienza dell’altrove e dell’altro, se ogni viaggio ridefinisce e ridisegna il senso del mondo, questo percorso laboratoriale si muove nella direzione del contributo alla costruzione di un Mediterraneo di pace e di dialogo”, afferma Rossana Cafarelli dell’associazione La Luna al Guinzaglio. “La domanda di partenza di questo laboratorio creativo è: “Dovendo scegliere un solo oggetto da portare con te in viaggio, cosa porteresti?” A partire da questa scelta, ogni partecipante può realizzare in modo artigianale un proprio personale cielo, una propria costellazione le cui forme si ispirano all’oggetto prescelto e il cui scopo sarà quello di aggiungere un pezzo di cielo al cielo degli altri. Ne verrà fuori una successiva installazione di costellazioni immaginarie che avrà luogo a Matera e un concorso premio destinato alla classe dello studente che avrà realizzato la costellazione più evocativa. Il premio consisterà in una visita guidata alla città di Matera e ai suoi paesaggi celesti”.Invitiamo tutte le scuole a partecipare al concorso Atlanti Migranti scaricando il regolamento sul sito www.lalunalaguinzaglio.it

“La Fiera del Levante, che da sempre costituisce un  ponte fra Oriente e Occidente, fra Sud e Nord del Mondo passando per il Mediterraneo, con i suoi  80 anni di attività e all’insegna dello slogan “Infinite emozioni”, costituisce una opportunità importante di promozione per “Matera capitale europea della cultura 2019”. Lo afferma Angelo Tortorelli, presidente della Camera di commercio di Matera e vicepresidente della Fondazione Matera-Basilicata2019. “Per queste motivazioni e per la dinamicità che contraddistingue il nostro operato, nel fare sistema con altre realtà territoriali, partecipiamo con interesse e insieme alla Fondazione “Matera-Basilicata 2019” alla Fiera, ospiti negli spazi della Camera di commercio di Bari con la quale collaboriamo da tempo in settori come il turismo (progetto Mirabilia) nella logistica e nei servizi. Gli operatori economici e i visitatori che incontreremo a Bari, insieme alla Fondazione, avranno nuovi motivi di interesse per apprezzare l’offerta culturale e turistica e le opportunità di investimento nel nostro territorio”. “La Fiera del Levante – afferma la presidente della Fondazione Matera-Basilicata2019, Aurelia Sole – rappresenta il più importante appuntamento fieristico del Sud Europa e del Mediterraneo. Ci è sembrato giusto, pertanto, accogliere l’invito a essere presenti con una nostra iniziativa specifica proponendoci con uno sguardo particolare rivolto ai migranti e alle loro incerte e, spesso, tragiche rotte di viaggio”.

Lo Staff Matera-Basilicata2019

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*