BENEDETTO FIRMA A ROMA PROTOCOLLO “CICLOVIA DELL’AQP”

13631563_1018160225022675_7591727840127016551_n L’assessore alle Infrastrutture e Mobilità della Regione Basilicata Nicola Benedetto oggi a Roma al Ministero delle Infrastrutture ha firmato un protocollo di intesa con i Ministri Del Rio (Infrastrutture) e Franceschini (Mibac) per la realizzazione del progetto “ Ciclovia dell’Acquedotto Pugliese”, un’infrastruttura che riguarda tre regioni (Puglia, Campania e Basilicata). La Ciclovia dell’Acquedotto è un progetto che sfrutta le piste di servizio che per la gran parte del tracciato seguono le condotte dell’Acquedotto Pugliese, finanziato con la Legge di Stabilita nazionale del 2015. Il tratto che attraversa la Basilicata si snoda, partendo dall’Irpinia, lungo il Vulture sino a raggiungere l’Alta Murgia per finire al Capo di Leuca per un t13669192_1018160198356011_2846381927463349266_notale di circa 500 km. “Un’infrastruttura – ha evidenziato l’assessore Benedetto – destinata a dare impulso allo sviluppo turistico ed economico dei territori attraversati, generando benefici per l’economia locale. Il cicloturismo comunque oltre che di piste ciclabili, ha bisogno di attrazioni e strutture di accoglienza e sono convinto – ha aggiunto l’assessore – potrà rappresentare un ulteriore strumento per attrarre visitatori e turisti per Matera 2019. L’obiettivo da perseguire non è semplicemente quello di realizzare una pista ciclabile, ma un grande progetto di promozione integrata territoriale nel quale ovviamente i collegamenti hanno un forte peso”. In margine alla cerimonia, l’assessore ha sollecitato il Ministro Del Rio ad intervenire nei confronti dei vertici di Trenitalia per il miglioramento e la velocizzazione degli attuali servizi ferroviari della regione Basilicata.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*