L’onorevole Cosimo Latronico (Cor) su tragedia ferroviaria

camera“Dolore e sgomento per la tragedia ferroviaria pugliese che ha colpito anche una famiglia lucana di Nova Siri, nel Materano. Oggi prevale, insieme allo smarrimento ed alla solidarietà verso le famiglie delle vittime e dei feriti, la preghiera perché tutti abbiano il conforto necessario per affrontare una prova così grave”. Lo ha dichiarato l’on. Cosimo Latronico (Cor). “A presto dovremo riaprire un dialogo non più rinviabile in Parlamento sullo stato di sicurezza dei trasporti nel Mezzogiorno e di quello ferroviario in particolare. Non è più accettabile che il Sud del Paese sia privo di servizi ferroviari e quei pochi in esercizio non rispettino gli standards di sicurezza e di qualità di un Paese europeo. Non dovrebbero essere le tragedie, come quella a cui abbiamo assistito, a cambiare la rotta della politica dei trasporti, ma almeno si rifletta tutti e lo si faccia con immediatezza per onorare un sacrificio immane ed evitare che possano ripetersi altri sciagure simili”.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*