GIUNTA REGIONALE, BENEDETTO E PIETRANTUONO I NUOVI ASSESSORI

benedetto pietrantuonoNuova giunta alla Regione Basilicata. Il presidente Marcello Pittella, in seguito alla consegna delle deleghe da parte degli assessori Aldo Berlinguer, Flavia Franconi e Raffaele Liberali, ha firmato oggi il decreto di nomina dei nuovi assessori. Sono Nicola Benedetto (delega alle Infrastrutture e Mobilità) e Francesco Pietrantuono, (delega all’Ambiente ed Energia). La delega al Dipartimento Politiche dello Sviluppo è stata trattenuta dal presidente. Confermati, invece, la vicepresidenza e l’assessorato alle Politiche della Persona a Flavia Franconi e l’assessorato alle Politiche Agricole e Forestali a Luca Braia.

Chi sono i nuovi assessori:

Nicola Benedetto

Nicola Benedetto è nato a Pisticci nel 1955. Imprenditore, appassionato di sport, da presidente, ha guidato numerose squadre calcistiche. Numerosissime le attività socio culturali che lo hanno visto promotore. E’ stato eletto consigliere regionale, per la prima volta, nel 2010, nella lista di IdV. Nella precedente legislatura regionale ha ricoperto le cariche di capogruppo consiliare e vice presidente del Consiglio regionale. Da aprile 2013 a dicembre 2013 è stato assessore regionale all’Agricoltura. In questa legislatura è stato rieletto consigliere regionale per il Centro democratico, di cui è segretario amministrativo nazionale.

Francesco Pietrantuono

Nato a Melfi nel 1979, si è laureato in Economia presso l’Università “Luiss Guido Carli” di Roma, conseguendo poi un master, sempre in Economia, all’Università Tor Vergata, E stato eletto consigliere al Comune di Melfi nel 2006. Dal 2009 al 2010 è stato coordinatore provinciale dei giovani socialisti lucani. Dal 2010 al 2013 è stato assessore alla Provincia di Potenza con le seguenti deleghe: cultura, enti locali, politiche giovanili e comunitarie, università ed enti di ricerca, protezione civile, prima di essere eletto consigliere regionale nelle file del Psi.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*