“IL CARRO E LA FESTA. Il 2 luglio e Matera”


Martedì 28 giugno alle ore 19.00 Altrimedia Edizioni presenta, presso l’auditorium di Casa Cava, il libro fotografico di Antonio Sansone “IL CARRO E LA FESTA”. Una edizione in italiano e inglese, che racconta la festa dei materani e il “Carro” in maniera non convenzionale. Non convenzionale anche la scaletta della serata, che vedrà il regista, attore e grafico materano Antonio Andrisani nelle vesti di presentatore e animatore. “Il libro fotografico presenta il 2 Luglio a Matera partendo dal Carro. 

Il progetto editoriale – racconta il curatore ed editore Vito Epifania – vuole leggere il percorso del Carro in più dimensioni; la narrazione “artistica” del fotografo procede attraverso una serie di quadri tematici: il carro, il lavoro, la devozione, i personaggi… attraverso il tempo e lo spazio, la materia e la visione. 
L’idea è non solo quella di esemplificare il percorso del carro dalla sua “fabbrica” sino allo “strazzo” di piazza Vittorio Veneto, ma di individuare alcuni temi che fra memoria e attualità possono idealmente rappresentare una città con i suoi problemi, le sue contraddizioni, le sue prospettive di sviluppo. Il percorso del carro è alla fine il percorso di tutta una comunità.” Il volume è realizzato con una selezione di immagini ad alto impatto, scelte soprattutto per la loro non-convenzionalità. 
Anche per questo motivo si è prediletto un editing sobrio ma caratterizzante, con l’utilizzo di un filtro che rende particolarissimi i singoli scatti. “La fotografia è stata sempre al mio fianco in questi ultimi 25 anni, da quando nel 1991 ho investito tutto il mio primo stipendio in una reflex. Mi piace raccontare quello che incontro – sottolinea l’autore Antonio Sansone – e attraverso questo baratto emotivo, tra me e il soggetto fotografato, realizzo il senso delle immagini. Questo libro è anche la storia di uomini e amici con i quali ho condiviso un percorso importante della mia vita: realizzare l’opera che avrà il compito di portare la Madonna. Questa è la loro testimonianza. Un racconto che viaggia lungo 3 anni andando avanti e indietro su una linea temporale che è la vita. Un’avventura incredibile vissuta fino in fondo.” Nel corso della serata grazie alla collaborazione, tra gli altri, della società di produzione RVM, si alterneranno contributi video e lettura di brani sul tema della festa.

Commenta per primo

Rispondi