Gioventù Nazionale Basilicata giovani al lavoro per il loro futuro.

newsletterGiovent ok
  Gioventù Nazionale Basilicata giovani al lavoro per il loro futuro.
Al termine dell’incontro organizzativo di Gioventù Nazionale Basilicata, tenutosi lo martedì 21 giugno presso la nostra sede di Potenza in Piazza della Costituzione possiamo ritenerci estremamente soddisfatti sia per la partecipazione all’incontro  sia e soprattutto per la qualità di quest’ultima. E’ necessario, a questo punto del nostro percorso, ampliare il lavoro della giovanile
attraverso una ramificazione sul territorio e per questo motivo è stato deciso di “stravolgere” l’organigramma classico delle associazioni partitiche molto spesso lontane, anche strutturalmente,
dai bisogni reali dei territori. Al termine dell’incontro è stato stabilito che Gioventù Nazionale Basilicata  si organizzerà in termini di costituenti di lavoro suddivise secondo le macro area della nostra regione  per  intenderci: area del potentino,  area del materano, collina materana, metapontino, vulture melfese /Bradano, lagonegrese-Pollino e Val d’Agri. Molte sono state già le disponibilità dei ragazzi ad entrare a far parte di questi gruppi di lavoro e, si preannuncia già ora, che le costituenti verranno ufficializzate dal comitato direttivo del movimento nel prossimo autunno. Si ritiene che solo così facendo si possa comprendere e tentare di risolvere dai piccoli ai grandi problemi che le nostre comunità soffrono. Gioventù Nazionale Basilicata  intende confrontarsi non solo con i giovani ma con tutta la società civile che guarda alle problematiche giovanili con particolare attenzione e cura comprese le stesse istituzioni; il nostro lavoro sarà finalizzato a dare motivazione e speranza ai tanti giovani che non vogliono e non devono ritrovarsi a lasciare la Basilicata se non per liberà scelta.
Punteremo su questo perché  questo ci ha distinto, da quando siamo nati, da qualsiasi area politica ed antipolitica. Durante l’incontro sono state già calendarizzate alcune delle iniziative che ci vedranno protagonisti a partire da Settembre. Infine, siccome il lavoro da fare è tanto, chiediamo, ancora una volta,  ai lucani di darci fiducia e speranza ed ad i ragazzi che oggi si ritrovano a lamentare un futuro che non c’è di rimboccarsi le maniche insieme a noi provando a
cambiarne le sorti. Il prossimo incontro organizzativo sarà previsto, a breve, nella provincia di Matera.

Rossana Mignoli, Gioventù Nazionale Basilicata

Commenta per primo

Rispondi