Gli Imbianchini di Bellezza da Pisticci a Monte Sant’Angelo per esportare la “buona pratica” di rigenerazione urbana dal basso

Sabato 18 e domenica 19 giugno gli Imbianchini di Bellezza vanno in trasferta verso Monte Sant’Angelo, città UNESCO. 
Il borgo alle pendici del Gargano sarà infatti teatro del primo “Festival della Calce Viva”, organizzato dalla sezione locale di Legambiente e preambolo di quello che a fine luglio sarà il FestambienteSud 2016. In questa suggestiva location, il gruppo di volontari pisticcesi terrà un vero e proprio workshop sulla storia e le tecniche di utilizzo della calce, a partire dalle 17.30, a cui seguirà un convegno sulle Città bianche e la rigenerazione urbana nel quale interverrà, tra gli altri, anche la Presidente del Circolo Legambiente di Pisticci, l’ingegner Laura Stabile.

Il giorno seguente, invece, dalle 8 alle 13 sarà il momento di prendere pennelli, calce, tute e occhiali e ravvivare il bianco del centro storico di Monte Sant’Angelo assieme agli Imbianchini di Bellezza.
Si vogliono creare le basi per costruire la rete delle città bianche del Sud Italia con il protagonismo dei cittadini per stimolare nuovi processi di rilancio dei piccoli borghi. Un’occasione da non perdere per gli Imbianchini, che cominciano a farsi conoscere fuori dai confini comunali e regionali, per esportare la buona pratica di rigenerazione sostenibile dei centri storici.

Commenta per primo

Rispondi