Colloqui per nuovi agenti di Polizia locale

Sono in atto le procedure per assumere attraverso regolari avvisi pubblici, in stretta osservanza e trasparenza delle norme vigenti, agenti di Polizia locale attingendo alle graduatorie aperte e ancora vigenti nei Comuni lucani con la selezione di soggetti risultati idonei per procedere alle successive selezioni. Le assunzioni saranno limitate a un periodo di 7 mesi, tempo necessario per procedere alle selezioni attraverso regolari avvisi pubblici, seguiti da prove di selezione. In quest’ambito, i colloqui che si effettueranno nei prossimi giorni saranno orientati a individuare tra gli idonei (cioè tra coloro che hanno già superato un pubblico concorso) quelli che sono in possesso dei requisiti necessari per lo svolgimento del servizio nel Comune di Matera, a forte impatto turistico, con la conseguente necessaria verifica della conoscenza delle lingue. La forma individuata, in sostanza, consentirà all’amministrazione comunale di dotarsi, in tempi immediati, del personale necessario a far fronte alle aumentate esigenze di controllo del territorio sotto il profilo ambientale, commerciale e del traffico, utilizzando l’apposito finanziamento di 500 mila euro della Legge di Stabilità che, altrimenti, andrebbe perduto. Infatti il concorso pubblico, per il gran numero delle domande previste, non potrebbe essere concluso entro l’anno. Si tratta, come è del tutto evidente, di rapporti per un limitato periodo di tempo in assenza di condizionamenti sui successivi bandi di concorso che, si rammenta, saranno seguiti da prove prescritte per ogni categoria da assumere.

Commenta per primo

Rispondi