Giovane donna arrestata Polizia Ferroviaria per droga

Trovata in possesso di hashish e funghi allucinogeni nel piazzale della Stazione di Metaponto.

Personale della Ferroviaria di Metaponto ha arrestato una ragazza ventenne nel piazzale antistante la stazione ferroviaria di Metaponto. Gli operatori del locale Posto Polfer si sono insospettiti a causa del comportamento della ragazza, che mostrava nervosismo e preoccupazione nel corso di un controllo. Nel suo bagaglio sono stati rinvenuti e sequestrati 23 involucri in cellophane contenente hashish e altri 5 involucri contenenti funghi allucinogeni, nonché un bilancino elettronico di precisione e un coltellino. L’operazione si inserisce nell’ambito di mirati controlli disposti nei giorni scorsi dal Compartimento della Polizia Ferroviaria per la Puglia, la Basilicata e il Molise di Bari e svolti anche con l’impiego di unità cinofile. Solo nell’ultimo mese, la Polizia Ferroviaria del Posto di Metaponto ha denunciato per droga altri tre giovani di circa vent’anni.

Commenta per primo

Rispondi