on. Latronico (Cor) su hotel Argonauti

“Chiederò nelle prossime ore al Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e al Ministro dello Sviluppo Economico Ministero dello Sviluppo economico di aprire un tavolo di crisi perché la struttura alberghiera del complesso degli Argonauti di Pisticci non resti chiusa nella prossima stagione estiva”. Lo ha dichiarato l’on. Cosimo Latronico che in mattinata ha incontrato a Marina di Pisticci la proprietà della struttura alberghiera. 

“I proprietari del prestigioso polo turistico hanno riconfermato il proprio interesse a proseguire nella realizzazione del progetto di valorizzazione del polo di Pisticci che vede al suo interno anche un porto turistico di assoluto valore; ora si tratta di convincere la società di gestione, il gruppo Eden, a non sciupare una stagione ormai prossima anche per la concomitanza con un evento straordinario quale quello di Matera capitale europea della cultura che attira l’attenzione del mondo sulla città dei sassi e sulla sua costa rappresentata dal Metapontino. 
Sulla vicenda ho presentato anche una interrogazione ai due Ministri, chiedendo loro quali iniziative intendano intraprendere, anche perché la mancata riapertura della struttura ricettiva mette a rischio oltre un centinaio di lavoratori fra staff dirigenziale, personale assunto direttamente da Eden ed unità operative impiegate nell’ambito di appalti a ditte esterne”.

Commenta per primo

Rispondi