Zafferano: il 28 aprile, a Rotonda, seminario sui risultati di un biennio di sperimentazione realizzata dall’Alsia nel Pollino-Lagonegrese

Si terrà il 28 aprile 2016 a Rotonda (PZ), alle ore 9,30, presso la sala “Michelangelo Lovelli” dell’Azienda Agricola Sperimentale Dimostrativa “Pollino” dell’Alsia, un seminario dedicato alla coltivazione dello zafferano. Nel corso dell’incontro saranno illustrati i risultati di un biennio di sperimentazione e di divulgazione nelle aziende agricole dell’area del Pollino-Lagonegrese. In particolare, saranno descritte le caratteristiche agronomiche e di adattamento della pianta, e la tecnica successiva alla raccolta per l’essiccazione e la produzione dei bulbo-tuberi, oltre alla valutazione merceologica del prodotto. Da segnalare anche il punto sull’attività divulgativa del 2015, che ha consentito la creazione di una microfiliera di 12 agricoltori del Pollino-Lagonegrese, ognuno dei quali ha realizzato un campo dimostrativo per una produzione complessiva di circa 500 grammi di stimmi di zafferano. Al seminario saranno presenti esperti e produttori di zafferano così da affrontare le problematiche legate alla valorizzazione e alla commercializzazione di questa spezia. Per l’occasione sarà anche presentato un opuscolo tematico realizzato dall’Agenzia come supplemento al periodico dell’Alsia “Agrifoglio”, opuscolo il cui contenuto spazia delle tecniche colturali e di confezionamento, agli aspetti merceologici, a quelli sensoriali ed economici. Sarà anche allestita una piccola esposizione, curata dai produttori di zafferano del comprensorio.

Commenta per primo

Rispondi