OPERAZIONE DELLA POLIZIA LOCALE. SEQUESTRATI MIGLIAIA DI ACCESSORI PER TELEFONI CELLULARI

Operazione della Polizia locale, domenica sera, nelle principali aree del centro storico per contrastare il commercio ambulante abusivo. Gli agenti hanno proceduto al sequestro di centinaia di pezzi di accessori per cellulari. Nel corso dell’operazione è stata chiesta anche la collaborazione degli agenti della Polizia di Matera per evitare che i colleghi della Polizia Locale venissero aggrediti da alcuni ambulanti a cui avevano appena sequestrato materiale illecito nella zona di piazza Vittorio Veneto. L’area, infatti, è diventata zona prescelta da molti ambulanti, prevalentemente cingalesi, che stazionano per vendere cover per cellulari e accessori di vario tipo. I due agenti hanno proceduto al sequestro di centinaia di pezzi ma, in piazza Vittorio Veneto, alcuni degli ambulanti li hanno accerchiati per evitare che l’operazione si concludesse con una aggressione che avrebbe aggravato ulteriormente la posizione di questi cittadini, è stata chiesta la collaborazione della Polizia. Uno dei venditori ambulanti, un cingalese di 38 anni, è stato identificato e denunciato per violazione dell’art. 28 del Decreto legislativo 31 marzo del 1998 n.114 per aver venduto prodotti senza essere in possesso di autorizzazione. L’operazione rientra nell’ambito dei controlli che la Polizia locale sta ulteriormente intensificando nelle aree del centro storico per contrastare il commercio ambulante abusivo.




Commenta per primo

Rispondi