Vice presidenza della Fondazione Matera 2019: un apprezzabile segnale di attenzione alla ineludibile collaborazione tra cultura ed impresa

La vice presidenza della Fondazione Matera 2019 affidata ad una espressione dell’imprenditoria materana è un apprezzabile segnale di attenzione alla ineludibile collaborazione tra cultura ed impresa tesa a conseguire uno stabile sviluppo della città e della sua area di riferimento.
L’incarico conferito al presidente della Camera di Commercio, Angelo Tortorelli, è un passo avanti significativo nella strategia di un nuovo rapporto tra la pubblica amministrazione e le forze produttive della città, che, dal canto loro, intendono partecipare attivamente alla evoluzione sciale ed economica del territorio. Facendosi interprete di questa diffusa disponibilità, Rete Imprese per l’Italia intensificherà l’azione di proposta e manifesta la massima attenzione a ogni forma di collaborazione ad ogni iniziativa che, nella necessaria trasparenza, sia finalizzata allo sviluppo sostenibile. E’ necessario operare con il consenso più ampio possibile e, a questo proposito, Rete Imprese per l’Italia mette a disposizione il suo bagaglio di esperienza derivante dal suo essere la casa della piccola e media impresa, cioè dal vero motore dell’economia destinato ad incrementare il suo ruolo nel prevedibile e possibile processo di evoluzione del contesto territoriale. Riteniamo indispensabile, in questa ottica, profondere ogni possibile energia anche per “mettere a sistema” alcuni importanti eventi che debbono poter contare su una regia univoca che tenga conto di ogni aspetto delle problematiche e dei necessari coinvolgimenti. Rete Imprese per l’Italia non intende sottrarsi al dovere di contribuire alla realizzazione di ogni progetto che porti sviluppo economico è nuove opportunità per le nostre imprese.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*