Cowspiracy. Dibattito e proiezione del film.

Questo documentario pone una domanda: perché i maggiori leader del movimento ambientalista rifiutano di parlare della causa principale della deforestazione, del consumo di risorse idriche, dell’inquinamento dovuto ai gas serra, dell’estinguersi delle specie animali, dell’erosione, delle “zone morte” negli oceani. Questa causa è l’allevamento intensivo. Una soluzione per fermare la catastrofe è andare verso la sostenibilità globale di una popolazione in crescita.
Ne parliamo domenica 20 marzo alle ore 18:00 presso Il Piccolo in via XX Settembre, 14 a Matera con
– Mirella Liuzzi (Parlamentare M5S alla Camera)
– Valentino Di Benedetto (Agronomo specializzato in agricoltura biodinamica e sinergica)
– Michele Monetta (Presidente nazionale UPBIO e presidente Con.Pro.Bio. Lucano)
– Riccardo Sabatiello (Presidente Associazione Lucanapa)

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*